Servizi CAF

Aprire un Centro Raccolta CAF

(Condizioni Economiche ed Operative)

Grazie ad una importante collaborazione instaurata da anni con un primario Caf Nazionale, la società di servizi ITALFISCO SERVICE  ti offre la possibilità di attivare un Centro Raccolta Caf. I centri raccolta (o sportelli) sono degli organi periferici dei Centri di Assistenza Fiscale che offrono ai loro clienti i servizi classici del settore (ovvero principalmente compilazione ed invio Mod.730, ISEE ed ISEU, RED ecc), oltre ad una moltitudine di servizi accessori (quali ad esempio ICRIC, ICLAV, Riqualificazione Energetica ecc…).

COME FUNZIONA?

Il funzionamento è molto semplice. Dopo aver ricevuto l’abilitazione dello sportello, avrai la possibilità di collegarti ad una piattaforma on-line di software dedicati, realizzati dal caf e messi a tua disposizione gratuitamente.I programmi, che riproducono a video i classici modelli cartacei, guidano l’utente nella procedura di inserimento e verifica.Al termine dell’imputazione dei dati, i modelli saranno inviati (sempre tramite il software) al Caf Centrale, che provvederà all’inoltro agli enti competenti (Agenzia Entrate, Inps, ecc) e, nel caso dei 730 provvederà ad inviare ai sostituti d’imposta mod. 730/4, se non avessero già richiesto l’inoltro diretto da parte dell’Agenzia delle Entrate.

QUALI SONO I COMPENSI?

Il Caf riceve dagli enti (generalmente l’anno solare successivo all’invio) un contributo per i servizi erogati.La nostra convenzione con il Caf, dato l’elevato numero di sportelli attivati da ITALFISCO SERVICE, ci consente di ricevere (e quindi di riconoscere ai centri raccolta) interessanti contributi.Attualmente i compensi ammontano a:

Fascia di appartenenza per n. modelli 730 trasmessi Compenso unitario (in Euro)
da 1 a 1000 5,00 + IVA se dovuta *
da 1001 a 2000 6,00 + IVA se dovuta *
da 2001 a 3000 7,00 + IVA se dovuta *
Oltre i 3000 8,00 + IVA se dovuta *
Fascia di appartenenza per n. modelli ISEE trasmessi  fino a  1.000 Compenso unitario (in Euro)
Fascia 1 4,00 + IVA se dovuta *
Fascia 2 5,00 + IVA se dovuta *
Fascia 3 6,00 + IVA se dovuta *
Fascia di appartenenza per n. modelli ISEE trasmessi  oltre i  1.000 Compenso unitario (in Euro)
Fascia 1 5,00 + IVA se dovuta *
Fascia 2 6,00 + IVA se dovuta *
Fascia 3 7,00 + IVA se dovuta *
Modelli RED trasmessi Compenso unitario (in Euro)
Reddito zero e invariati 2,00 + IVA se dovuta *
Asseverati redditi diverso da zero 5,00 + IVA se dovuta *

I compensi indicati sono al netto dell’iva e ti saranno corrisposti a mezzo bonifico bancario a fronte dell’emissione della relativa fattura.Generalmente gli sportelli Caf offrono ai loro clienti servizi accessori, come ad es. la consulenza per la compilazione e l’elaborazione dei mod.730, che esulano dalla convenzione con il CAF e sono completamente gestiti dallo sportello stesso.Per i soli mod.730 è previsto un minimo di 30 dichiarazioni per ricevere i compensi (non costituisce franchigia). Se ne invii 30 o più, saranno conteggiati e pagati anche i primi 30.ITALFISCO SERVICE  effettua pagamenti al raggiungimento di un credito minimo di € 150,00.Sono previsti ulteriori incentivi per chi invia più di 3000 mod.730 l’anno.

QUALI REQUISITI SONO RICHIESTI?

Requisito fondamentale è la conoscenza della materia fiscale nonché l’esperienza nella compilazione dei modelli 730, isee, red ecc. Non sono previsti corsi di formazione. Il responsabile dello sportello deve essere in grado di compilare autonomamente i modelli fiscali richiesti.Non è obbligatoria la stipula di una specifica assicurazione professionale, in quanto lo sportello opera sotto la polizza del Caf Centrale.Dal punto di vista pratico è necessario avere almeno un personal computer dotato di connessione Internet, una stampante e la padronanza nell’uso di questi strumenti.E’ inoltre richiesto un recapito telefonico di rete fissa.Il Call-Center del Caf è a disposizione degli utenti per risolvere le problematiche di installazione e/o configurazione dei programmi, nonché per assistere gli utenti nell’installazione in ambienti di rete o nell’eventuale trasferimento di archivi clienti da altri applicativi.

COME SI FA PER ADERIRE?

Il primo passo per l’abilitazione di uno sportello è quello di inviarci la scheda di attivazione come sotto ed inviarla al n. 081 0112728 oppure via e-mail (italfisco@gmail.com) unitamente alla copia di un documento di riconoscimento.Dopo aver ricevuto la tua richiesta i nostri addetti provvederanno ad inoltrarla al Caf. Riceverai quindi le istruzioni per scaricare il contratto con ITALFISCO SERVICE e la modulistica richiesta dal Caf Centrale, nonché il link per installare i programmi. Se la documentazione inviata è correttamente compilata spesso riusciamo a rendere operativi gli sportelli anche il giorno stesso.Ti invitiamo inoltre a visitare il nostro sito Internet e a scoprire gli innumerevoli ulteriori servizi che possono essere offerti ai tuoi clienti sia tramite caf (es. spedizione modelli Unico e F24) che tramite ITALFISCO SERVICE (Servizio Paghe Online, pratiche telematiche, comunicazione unica, strumenti di firma digitale ecc).