NEWS

Articoli
  • Bonus elettrico, come ottenere lo sconto in bolletta

    Per le famiglie in condizione di disagio economico e/o numerose sono previste condizioni agevolate e sconti sulla bolletta dell’energia elettrica, attraverso il cosiddetto bonus elettrico. Dal 2017 le condizioni di accesso al beneficio sono cambiate (cfr: Ministro dello Sviluppo Economico, decreto 29 dicembre 2016). Bonus bolletta elettrica 2017 Per prima cosa, da quest’anno è prevista una […]

  • Canone Tv, un nuovo modello per la dichiarazione sostitutiva

      Il vecchio format potrà comunque essere ancora utilizzato per altri sessanta giorni dalla pubblicazione del provvedimento. Invio telematico o spedizione in plico raccomandato. Un nuovo modello per comunicare all’Agenzia delle Entrate da quale data il canone Tv non deve essere più addebitato sulla propria bolletta perché pagato da altro componente della stessa famiglia anagrafica, […]

  • ROTTAMAZIONE CARTELLE EQUITALIA

    Con il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2017 (D.L. n. 193/2016) è possibile definire in via agevolata i ruoli affidati agli agenti della riscossione tra il 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2016, mediante il pagamento integrale, anche dilazionato delle somme maturate a favore dell’agente della riscossione, a titolo di: – capitale […]

  • SIA, la nuova Social Card per famiglie in difficoltà

    DI COSA SI TRATTA : E’ una misura di contrasto alla povertà, che prevede l’erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, nelle quali siano presenti: minorenni, figli disabili o donne in stato di gravidanza accertata, attraverso una carta di importo prepagato. La somma è pari ad 80 euro al mese per […]

  • Calcolatore online per budget e spese

    Software gratuito della Consob, SAV€Rio il $alvadanaro, che aiuta a gestire le risorse finanziarie e pianificare le spese. Si chiama SAV€Rio il $alvadanaro lo strumento messo a punto dalla Consob per aiutare le imprese, e non solo, a gestire le spese, ad identificare e ridurre eventuali sprechi e, quindi, ad orientarsi nelle proprie scelte economiche. […]

  • ESAZIONE DIRITTO ANNUALE 2016

    Le Camere di Commercio informano tutte le imprese iscritte o annotate al Registro delle imprese e i soggetti iscritti nel Repertorio delle notizie Economiche e Amministrative (REA) sui termini, modalità e misure del versamento del Diritto Annuale 2016 secondo quanto indicato nell’allegata informativa. Da quest’anno e’ disponibile un nuovo sito tematico, da utilizzare per il […]

  • Modello 730: detrazione spese disabili

    Nel  Modello 730 ordinario o precompilato il contribuente può indicare nel quadro E oneri e spese sostenute per sé o familiari, anche disabili, ai fini della detrazioni IRPEF. Per i portatori di handicap e loro familiari sono previsti inoltre benefici fiscali, passati in rassegna qui di seguito.  Spese mediche e assistenziali Sono interamente deducibili dal reddito complessivo del disabile […]

  • ASDI 2016 è il nuovo assegno di disoccupazione

    L’ASDI è una forma di sostegno al reddito introdotta al Jobs Act, destinata a coloro già beneficiari della NASPI che pur avendone fruito interamente e fino al 31 dicembre 2015, siano ancora privi di occupazione e si trovino in una condizione economica di bisogno. E’ stato inoltre stabilito che nel primo anno di applicazione gli interventi siano innanzitutto […]

  • Come donare il 5×1000

    Nel modulo della Dichiarazione dei redditi (730, CUD, Unico) trovi il riquadro per la “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”. Firma e inserisci il codice fiscale CENTRO DELLA GIOVENTU’ ONLUS 95116430638 nello spazio dedicato al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale […]

  • Contributi INPS 2016 per artigiani e commercianti

    L’INPS, con la circolare n. 15/2016, ha fornito i dati per il calcolo dei contributi previdenziali dovuti dagli imprenditori iscritti nella Gestione IVS artigiani e commercianti. Anche per l’anno 2016, come previsto dall’articolo 24, comma 22 del Decreto Legge n. 201/2011, si registra un aumento dell’aliquota contributiva che sale al 23,10%. Caratteristiche della gestione IVS […]